News

news
23 gen 2019

WHATSAPP: GIRO DI VITE CONTRO CATENE E BUFALE

Whatsapp: giro di vite contro catene e bufale

Le fake news (notizie false, bufale) rappresentano un problema sempre più dilagante negli ultimi anni e lo sono tanto di più nel mondo digitale di internet ed in particolare in quello di social network e chat che ne consentono una diffusione capillare in tempi brevissimi. Altrettando velocemente si diffondo le cosiddette Catene di Sant’Antonio, che spesso intasano i nostri smartphone.

Allo scopo di arginare il più possibile lo spam, le bufale e le catene, a partire da questi giorni, con Whatsapp non sarà più possibile inoltrare un messaggio a più di 5 contatti/chat contemporaneamente; si tratta di un’ulteriore limitazione, rispetto al limite già posto a luglio di 20 inoltri. Rendendo più difficile (ma non impossibile) l’invio simultaneo si cerca, infatti, di scoraggiare questo fenomeno.

In questa ottica, si colloca anche la seconda novità: la rimozione del tasto di inoltro rapido presente accanto ai contenuti multimediali nelle chat.