News

news
12 ott 2021

ECCO COME GUIDEREMO NEL 2022: LA RIVOLUZIONE DI GOOGLE MAPS!

ECCO COME GUIDEREMO NEL 2022: LA RIVOLUZIONE DI GOOGLE MAPS!

Negli ultimi anni un fattore comune a tutte le grandi multinazionali è stato proprio l'ambiente .

Ridurre le emissioni, infatti, non esperti è solo un obiettivo a cui aspirare futuro, bensì qualcosa da attuare immediatamente nei prossimi anni, anche del clima che occorre dell'obiettivo irreversibile”.

Tra i tanti colossi che fanno della svolta ecologica il loro punto di forza non potrebbe mancare l'azienda informatica per eccellenza: Google .

Le iniziative della grande G per le emissioni sonoe, ma nell'articolo di voglio soffermarmi su un cambiamento in particolare che potrebbe toccare la tua vita quotidiana soprattutto, se come me e tante altre persone utilizzare il navigatore Google Maps.

Sundar Pichai, CEO di Google e Alphabet, ha annunciato che nel 2022 arriverà in Europa una nuova funzionalità per il navigatore Maps: la “strada a emissioni ridotte”.

Questa funzione è già presente negli Stati Uniti e arriva all'Intelligenza artificiale di Google Maps per calcolare il percorso più ecologico per raggiungere la nostra destinazione.

Ciò significa che oltre a poter scegliere il percorso più o il percorso senza pedaggi, dall'anno ci prossimo scegliere anche il percorso che farà inquinare di meno.

E se ti sembra banale questa iniziativa, le previsioni di Sundar Pichai ti smentiranno subito: si prevede che, grazie a questa sola funzione, si eviterà l'emissione di oltre un milione di tonnellate di carbonio all'anno, che equivale a togliere 200.000 auto dalla strada.

Ma Google non si ferma qui: sempre Sundar afferma che l'azienda informatica sta lavorando a una funzionalità simile anche per i voli, per la scelta degli elettrodomestici e addirittura per la scelta delle camere d'hotel.

L'obbiettivo dell'azienda californiana è quello di raggiungere lo stile di vita dei propri utenti attivi, quindi oltre un miliardo di persone, verso l'ecosostenibilità e il risparmio di energia.

Qualsiasi iniziativa possa aiutare il pianeta dovrebbe essere introdotta più al presto nelle nostre vite, dati i recenti alla comunità scientifica.

Ti ricordo che se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo ai tuoi amici su Whatsapp, Facebook e LinkedIn grazie ai tre pulsanti che trovi qui sotto, inoltre ricorda di seguirci su Facebook, su Instagram (@gestappsrl) e su LinkedIn (Gestapp) per Rimani sempre aggiornato sul mondo tech e scopri tutti i nostri servizi software.

 

Condividi sulle tue piattaforme: