News

news
28 ago 2021

MANCANO 2 MESI A WINDOWS 11: IL TUO PC LO REGGERÀ?

MANCANO 2 MESI A WINDOWS 11: IL TUO PC LO REGGERÀ?

Ci siamo, è l'anno di Windows 11!

Da quando Microsoft ha annunciato la nuova versione del suo sistema operativo attesa per ottobre, tutti si stanno chiedendo se il proprio PC supporterà l' aggiornamento , ansiosi di provare tutte le nuove funzionalità che Windows 11 ha in serbo per i propri utenti.

Questa guida comprende i requisiti di base per l'aggiornamento a Windows 11, chiaro che più potenza avrai dalla tua parte e più le prestazioni con questo nuovo sistema operativo saranno migliori.

Processore: almeno 1 Ghz (gigahertz) con 2 o più core su un processore a 64 bit compatibile.

RAM: 4 GigaByte minimo.

Spazio di archiviazione: serve un dispositivo di archiviazione da almeno 64 GigaByte.

Firmware del sistema: compatibile con UEFI e Avvio Protetto

TPM: serve la versione 2.0

Scheda video: è necessaria la compatibilità con DirectX 12+ o versione successiva con driver WDDM 2.0

Schermo: Schermo ad alta definizione (720p) con una diagonale maggiore di 9 pollici, 8 bit per canale di colore

Connessione Internet: è ovviamente necessaria per configurare il primo utilizzo, mentre l'account Microsoft non è strettamente necessario ma solo legato ad alcune funzioni particolari.

Per quanto ci riguarda, i requisiti minimi per aggiornare il vostro PC a Windows 11 sono molto abbordabili , ed è davvero difficile che non li soddisfaiate se avete un pc negli ultimi 10 anni.

Ricordiamo, inoltre, che anche se hai Windows 7/Windows 8 potrai passare direttamente a Windows 11!

Condividi sulle tue piattaforme: