News

news
26 ott 2020

DEVELOPERS IN-HOUSE O OUTSOURCING, COSA È MEGLIO?

Developers in-house o outsourcing, cosa è meglio?

8321u03pfd|2010C159Articoli|DescrEstesa

Assumere un team che segua la parte social ed informativa di un’azienda è fondamentale nel 2020, ma il vero dilemma è scegliere tra in-house, cioè un team fisso da inserire all’interno dell’azienda, o farsi affiancare da una outsourcing agency, ovvero un’agenzia esterna.

Certamente assumere e formare un team interno fa aumentare il valore e l’importanza dell’azienda e dà la possibilità di comunicare in maniera migliore perché le conoscenze sono sempre a portata di mano per risolvere problemi in qualsiasi momento.

Quindi perché affidarsi ad un’agenzia esterna?

Le imprese per definizione sono sistemi aperti e dinamici, in continuo cambiamento: un team esterno può risultare più esperto nel supporto dei servizi richiesti, a differenza di dipendenti fissi che potrebbero fare fatica ad adattarsi al continuo aggiornamento informatico e delle strategie di marketing dei giorni d’oggi.

Le startups più giovani sono al passo coi tempi.

Essendo entrati da poco nel mercato hanno meno clienti rispetto alle più note aziende di marketing, ma è anche grazie a questo aspetto “negativo” che possono darti supporto e lavorare al 100% delle capacità.

È nel loro interesse conquistare e mantenere il cliente.

 

Considera le agenzie esterne come dei camaleonti: in base all’ambito in cui lavorano, si mutano e si adattano alle esigenze del cliente, e l’esperienza creatasi dai precedenti lavori gli permette di consigliarti nella maniera migliore.

Non ti è mai capitato di chiedere consiglio a qualcuno riguardo un determinato argomento? Se sì, Perché? Perché le terze parti guardano la situazione con un occhio diverso e hanno una diversa interpretazione: magari notano caratteristiche che tu non avevi nemmeno preso in considerazione.

Le agenzie esterne sono in continua competizione e per questo investono molto su corsi di aggiornamento per cavalcare l’onda dei trend del momento, per imparare ad attuare le più moderne strategie di marketing.

Investire in un’agenzia esterna, soprattutto se sei a capo di una piccola o media impresa, è meno dispendioso rispetto che assumere e formare nuovi dipendenti da zero.

Assumere un’agenzia esterna quindi vale il costo che ha?

La decisione tra esperti interni o esterni non è né facile né veloce: dipende molto dal tipo di business che conduci e dalle tue necessità.
Un’agenzia ti dà la possibilità in poco tempo di intraprendere i tuoi progetti, consigliandoti le strategie e inserendoti nel mercato il prima possibile. Un team interno invece, consumerà inizialmente più tempo e denaro per la formazione, l’inserimento e l’esperienza, ma in caso di successo è più facile che nel lungo futuro possa portare a benefici.

Condividi sulle tue piattaforme: